search

Motul 8100 X-cess gen2 5W-40 1lt

9,00 €
Nessuna tassa

Lubrificante 100% sintetico per motori a benzina e Diesel

Quantità

UTILIZZO

Lubrificante ad elevate prestazioni 100% sintetico sviluppato specificatamente per veicoli ad elevata potenza di

recente costruzione, con motori di elevata cilindrata a benzina o Diesel, aspirati o turbo, ad iniezione diretta o

indiretta.

Le omologazioni di numerose case costruttrici rendono il prodotto polivalente e raccomandabile per l’utilizzo su

veicoli in garanzia.

Adatto per tutti i tipi di carburante: benzina con o senza piombo, etanolo, Diesel, GPL e biocarburanti.

Compatibile con marmitte catalitiche.

PRESTAZIONI

SPECIFICHE ACEA A3 / B4

API SERVICE SN

OMOLOGAZIONI BMW LL-01

MB-Approval 229.5 / 226.5

Porsche A40

Renault RN0700 n°RN0700-19-73 / RN0710 n°RN0710-19-60

VW 502 00 – 505 00

LIVELLI DI PRESTAZIONE CHRYSLER MS-12991

FIAT 9.55535-H2, FIAT 9.55535-M2,

FIAT 9.55535-N2, FIAT 9.55535-Z2

GM-Opel LL B-025 (Diesel)

PSA B71 2296

La specifica ACEA B4 richiede un eccellente potere detergente e disperdente ed una migliore resistenza

all’incremento della viscosità, dovuto alla presenza di fuliggini prodotte dai motori Diesel ad iniezione diretta (fatta

eccezione per i motori iniettore-pompa del gruppo VW per i quali è consigliato il prodotto MOTUL Specific 505 01

502 00 5W-40 oppure l’8100 X-clean 5W-40).

L’omologazione BMW Long Life-01 impone severi limiti al lubrificante principalmente a causa del sistema

Valvetronic, copre tutti i motori BMW prodotti dal 2001 al 2004 e quelli richiedenti la BMW LL-98. I veicoli

prodotti dal 2004 in poi richiedono un prodotto con specifica BMW LL-04 come il prodotto MOTUL Specific LL-04

5W-40, 8100 X-Clean gen2 5W-40, 8100 X-Clean EFE 5W-30 o 8100 X-Clean+ 5W-30. L’omologazione BMW

LL-01 si applica inoltre a tutti i motori benzina operanti solamente in paesi al di fuori dell’Unione Europea,

Svizzera, Norvegia e Liechtenstein: far riferimento alle raccomandazioni di BMW in caso di dubbio.

Motul 8100 X-cess gen2 5W-40 rispetta le richieste della specifica BMW LL-01 per tutte le vetture del Gruppo

BMW, MINI e ROLLLS-ROYCE senza eccezioni i.e. modelli precedenti o successivi al 2019.

L’omologazione OPEL/GM diesel LL B-025 richiede due proprietà fondamentali per un lubrificante: un’elevata

viscosità HTHS e un basso livello di volatilità, per diminuire al massimo il consumo dell’olio. Motul 8100 X-cess

gen2 5W-40 è raccomandato specialmente per motori Diesel OPEL, in particolare per 2.0 e 2.2 DTI (intervalli di

sostituzione estesi, gestiti direttamente dal computer di bordo).

La normativa MERCEDES MB 229.5 è più restrittiva rispetto alla MB 229.3 in termini di resistenza all’invecchiamento e resistenza del film lubrificante (intervalli di sostituzione estesi, gestiti direttamente dal computer di bordo), di potere detergente e disperdente (ACEA B4) ed inoltre, richiede un significativo miglioramento del risparmio di carburante: 1,7% rispetto alla gradazione di riferimento 15W-40. La specifica MERCEDES MB 229.5 si applica a tutti i motori MERCEDES benzina, incluso AMG (nella viscosità 5W-40) eccetto SLR, e a tutti i motori MERCEDES Diesel senza DPF.

La specifica MB 226.5 è simile alla 229.5 e si applica sui motori MERCEDES a benzina derivanti dalla partnership MERCEDES/RENAULT-NISSAN.

La normativa Porsche A40 è estremamente esigente in termini di resistenza agli sforzi di taglio del film lubrificante. Si applica a tutte le motorizzazioni Porsche eccetto Cayenne V6 e le versioni Diesel, ed i motori che richiedono un lubrificante omologato Porsche A40, C20 e C30.

Le specifiche Renault RN0700 e RN0710 richiedono dei lubrificanti in grado di resistere alle più severe condizioni termiche unitamente alla compatibilità con i moderni sistemi di post trattamento dei gas di scarico Renault.

La normativa Renault RN0700 si applica a tutti i motori benzina aspirati (eccetto Renault Sport) del gruppo Renault (Renault, Dacia, Samsung).

La omologazione RN0700 si applica inoltre a tutte le auto Renault equipaggiate con motori Diesel 1.5 dCi senza filtro antiparticolato (DPF) con meno di 100CV in uscita e con intervallo di sostituzione pari a 20.000km o 1 anno.

La specifica Renault RN0710 non si applica alle vetture Renault equipaggiate con motori Diesel 1.5 dCi senza filtro antiparticolato (DPF) con meno di 100CV in uscita e con intervallo di sostituzione pari a 20.000km o 1 anno per le quali è specificamente richiesto un lubrificante RN0700. Per il 2.2 dCi con DPF, utilizzare esclusivamente un lubrificante omologato RN0710 e non RN0720.

I livelli di prestazione FIAT 9.55535-H2, M2, N2 e Z2 richiedono al lubrificante di combinare la specifica ACEA A3/B4 e la gradazione 5W40 allo scopo di lubrificare perfettamente la maggior parte delle motorizzazioni benzina e Diesel dei marchi FIAT, ALFA ROMEO e LANCIA prodotte prima del Luglio 2007, specialmente i motori Diesel Twin Turbo (FIAT 9.55535-Z2).

Il livello di prestazione Chrsysler MS-12991 replica queste specifiche FIAT sui veicoli Chrysler.

PSA ha sviluppato lo standard B71 2296 affinché gli oli di questa categoria avessero un’elevata stabilità termica assicurando una prolungata resistenza alle alte temperature per evitare la formazione di morchie e l’aumento della viscosità causato dal carbone prodotto dai residui di combustione.

La specifica PSA B71 2296 è adatta ai motori PSA sia benzina che Diesel richiedenti questo standard: fare sempre riferimento al manuale di uso e manutenzione del veicolo.

RACCOMANDAZIONI

Intervallo di sostituzione: secondo quanto previsto dai costruttori e da adattare in base al proprio utilizzo.

MOTUL 8100 X-cess gen2 5W-40 può essere miscelato con oli sintetici o minerali.

Prima dell’utilizzo, far sempre riferimento al manuale di uso e manutenzione del veicolo.

10 Articoli
chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.